Assicurazione anche per le auto ferme in cortile

Con la sentenza C-80/17 del 4 settembre 2018  la Corte di giustizia dell’Unione Europea ha decretato che l’auto va assicurata per la responsabilità civile anche se è sempre ferma su un terreno privato.

La la polizza di responsabilità civile è obbligatoria se il veicolo sia immatricolato e idoneo a circolare, non rilevando la certezza che sia lasciato fetoy-387272_960_720rmo su un terreno privato. Il mezzo, non essendo stato ufficialmente ritirato dalla circolazione risponde alla nozione di “veicolo” contenuta nella direttiva 72/166/Ce in base alla quale tale veicolo deve essere coperta da assicurazione.

Inoltre, i magistrati europei hanno stabilito che, qualora la persona soggetta all’obbligo di stipulare un’assicurazione per il veicolo facente parte di un sinistro non abbia rispettato questo obbligo, l’organismo di indennizzo nazionale possa rivalersi contro tale persona, quand’anche essa non sia civilmente responsabile di un eventuale incidente causato da quel veicolo.

 

Posted on 11 settembre 2018 in Senza categoria

Share the Story

About the Author

Leave a reply

Back to Top
8 Marzo

post sponsorizzato 2

×